Impresa di costruzioni Della Bona Tirano

TIRANO Impresa di costruzioni

Della Bona Costruzioni

23037 Tirano - Via Sondrio, 15
Tirano by Valtline
TIRANO. Tre generazioni impegnate nell’edilizia: l'Impresa DELLA BONA
 
L’impresa edile Della Bona può senz’altro fregiarsi dell’appellativo di “storica” in quanto la sua fondazione risale ai lontani anni cinquanta.
L’attività nasce e si sviluppa grazie allo spirito imprenditoriale di Pietro Della Bona il quale, intorno agli anni quaranta, era titolare di una segheria nella zona (oggi occupata dall’attuale panificio Zampatti) di Lovero.
Chiusa l’attività per impegnarsi in questa nuova avventura professionale, Della Bona, sin dai primi anni di esercizio, dimostra grandi capacità imprenditoriali ed organizzative: tra i primi lavori vi furono infatti i due grandi interventi di allargamento della strada del Foscagno e dalla Forcola.
In quell’occasione, per poter eseguire le opere appaltate, Della Bona acquistò, una pala a corda del peso di 360 quintali; tra gli aneddoti che si ricordano va citato il fatto che quella pala fu la prima in assoluto a raggiungere il comune di Livigno, e non senza difficoltà.
Oltre a questi due importanti interventi di edilizia stradale, l’impresa Della Bona fu protagonista di altri lavori edili, sia nel comune di Tirano che nel resto del territorio valtellinese.
Per quanto concerne il nostro comune va ricordato che l’impresa costruì il campo sportivo comunale, l’ex Istituto Professionale IPSIA, in via Bertacchi, realizzò le opere edili inerenti l’intero acquedotto del comune di Tirano e molti altri lavori di edilizia civile.
Alla scomparsa di Pietro le redini dell’attività vennero prese in mano dai due figli, Pietro Stefano ed Ezio che fondarono la società Della Bona Piero Stefano & Della Bona Ezio Snc; l’impresa, iscritta alla Camera di Commercio di Sondrio dal 15 aprile del ‘77 ed aderente all’Unione Industriali della provincia di Sondrio, realizzò altre opere edili di grande entità tra le quali ricordiamo la strada provinciale che porta ai padiglioni del Morelli, la variante di Bolladore, la strada provinciale che da Tirano arriva a Grosotto, il Municipio di Livigno, la ricostruzione, sempre a Livigno, di fabbricati danneggiati dalle valanghe ed altri grossi interventi sia in ambito civile che in ambito industriale.
Per alcuni anni inoltre l’impresa ha avuto l’appalto da parte dell’AEM di Milano per lavori di svasi di dighe, opere di manutenzione edile e costruzioni di fabbricati.
Anche nel nostro comprensorio l’impresa dei fratelli Della Bona si è aggiudicata molti appalti di grande importanza come l’ampliamento del cimitero, l’allargamento della strada che porta al sottopassaggio a partire dalla SS.38, l’urbanizzazione della zona industriale, la realizzazione dell’impianto irriguo a pioggia nel comune di Villa di Tirano ed una serie di interventi legati ai lavori di ricostruzione post-alluvione.
Come la maggior parte delle imprese edili locali, infatti, anche i fratelli Della Bona parteciparono agli interventi d’urgenza che si resero necessari in quei drammatici giorni dell’87.
Sin dalle prime ore di quei difficili momenti infatti l’impresa intervenne per tentare di arginare la furia dell’Adda presso il ponte del Foro Boario ed inviando operai e mezzi anche presso la dogana di Piattamala dove le acque del Poschiavino avevano creato seri problemi e danneggiato anche molte case nell’abitato di Madonna di Tirano.
Cessato l’allarme alluvione, l’impresa si aggiudicò numerosi interventi nelle opere di messa in sicurezza dei centri abitati realizzando nuove arginature in vari luoghi della Provincia.
Il 31 maggio del 2000 la società Della Bona Pietro Stefano e Della Bona Ezio Snc si trasforma in Della Bona costruzioni Srl in quanto entrano a far parte della stessa società i figli dei due titolari, Pierlorenzo e Pietro, che fino a quel momento avevano lavorato nell’azienda in qualità di dipendenti e direttori tecnici.
Oggi Pierlorenzo e Pietro, che all’atto della trasformazione della società hanno rilevato le quote di proprietà, costituiscono la terza generazione della famiglia che si occupa di edilizia e guidano l’impresa grazie anche alla grande esperienza trasmessa dai loro genitori.
Inoltre la società, al fine di consolidare la qualità dei servizi offerti, ha ottenuto la certificazione dei sistemi di gestione di qualità UNI EN ISO 9001:2001.
Attualmente oltre ad occuparsi di lavori pubblici e privati la società si è specializzata nella costruzione di immobili di propria realizzazione e vendita diretta chiavi in mano facendo come proprio punto di forza la qualità dei materiali di utilizzo e la sua posa in opera per ottenere a prodotto finito delle caratteristiche ottimali a livello energetico, acustico e di qualità abitativa.





Specialità